Anno nuovo, hobby nuovo?

Anno nuovo, hobby nuovo?
26/01/2017

Invece di buttare via qualcosa in vista del nuovo anno, perché non introducete qualcosa di nuovo nelle vostre vite? Perché non iniziare, ad esempio, a dedicarsi ad un hobby che vi faccia trascorrere più tempo all’aria aperta, mantenendovi attivi corpo e mente, e facendovi anche divertire? Navigare a vela è il genere di hobby che può entrare rapidamente a far parte del vostro stile di vita, e in modo molto più semplice di quanto non crediate. Ecco alcuni suggerimenti per cominciare.

Cominciamo da zero

Non siete mai stati a bordo di una barca? Vi sentite sopraffatti dal gergo e dalle capacità specifiche richieste? In realtà, oggigiorno navigare è più accessibile di quanto non fosse in passato e esistono molti modi per cominciare. Essere ragionevolmente in forma e saper nuotare costituiscono, ovviamente, due punti di partenza importanti, anche se all’inizio molti marinai non erano in forma e sapevano a stento rimanere a galla!

Saper navigare richiede sia conoscenze teoriche che abilità pratiche. Leggere un buon libro che illustri le basi della navigazione soddisferà i requisiti teorici. Potrete leggere e imparare i termini base della navigazione, i nomi delle varie parti della barca, le manovre, le procedure di sicurezza e le tecniche di navigazione nel confort delle vostre case.

Per diventare un marinaio, le capacità primarie da possedere sono: essere capaci di capire da che parte soffia il vento, e saper guidare la barca e orientare le vele. Questo è quanto dovete conoscere quando salite a bordo di una barca in veste di marinaio.

Bagnarsi i piedi

Se abitate vicino al mare o ad un lago, a un laghetto o ad un bacino idrico, il modo migliore per cominciare consiste nell’unirsi ad un club di navigazione. Queste organizzazioni offrono spesso corsi della durata di due o tre giorni a bordo di una scialuppa, permettendovi di imparare qualcosa su vele e vento. Iniziare a bordo di una piccola imbarcazione è uno dei modi migliori per imparare a manovrare una barca da soli, comprendere il vento e orientare le vele in base ad esso. Inoltre, sarà semplice da inserire anche nelle agende più dense di impegni.

Chi abitasse in zone prive di sbocchi sul mare avrà invece la possibilità di imparare a navigare durante le vacanze. Tramite brevi ricerche, sarete in grado di scovare ottimi piani vacanza organizzati per imparare a navigare, in cui potrete accumulare un po’ di miglia marine e imparare a fare i nodi rilassandovi al sole in mezzo al mare piatto; il tutto sotto l’attenta supervisione di un istruttore esperto. Tra i vantaggi di queste vacanze troviamo anche la possibilità di portare con voi famiglia e amici e di imparare qualcosa tutti insieme, diventando un unico grande Equipaggio!

Un Equipaggio Esperto

Dopo aver imparato le basi, arriva il momento di muoversi ed investire in un ottimo corso di navigazione a bordo di una barca più grande per affinare le capacità neo-acquisite. I corsi per Equipaggio Esperto  abbondano e vengono organizzati da diverse organizzazioni in tutto il mondo. Molti di questi corsi possono essere spalmati in vari fine settimana o durante le vacanze estive. Le capacità richieste nel corso per Equipaggio Esperto riguardano la gestione di nodi e funi, le tecniche di ormeggio, le procedure di sicurezza, le manovre in caso di uomo in mare, l’uso della terminologia specifica e delle scialuppe.

A questo corso segue la certificazione Day Skipper, un corso più intenso atto ad insegnarvi a capitanare un’imbarcazione di giorno, in assenza di marea. Le capacità richieste per partecipare al corso di Day Skipper includono saper preparare la barca, gestire l’imbarcazione ad alto livello, orientare le vele, saper navigare a livello basilare, conoscere le manovre di sicurezza, pianificare i transiti e conoscere la meteorologia.

Affittare una barca a vela

Una volta imparati alcuni trucchi del mestiere, andate al passo successivo: noleggiare una barca. Sarà opportuno scegliere una destinazione dove i venti siano prevedibili e le condizioni meteo buone. La prima volta che sarete in mare, potreste unirvi ad un equipaggio, o noleggiare un’imbarcazione con incluso uno skipper a bordo che condivida con voi le responsabilità e vi offra il sostegno della sua esperienza. Un’imbarcazione di dimensioni contenute sarà più semplice da manovrare e perfetta per fare esperienza.

Salpando

Imparare a gestire le capacità necessarie richiede tempo e pratica, e per diventare esperti occorrono vari anni. Veleggiare è uno sport rinvigorente ed appagante, che saprà espandere i vostri orizzonti. Perché non provate a vedere se la vita da marinaio fa per voi?


0 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome: *

Email: *

Sito web:


Commento: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Inserisci il codice nel box di seguito:



ASTERIA
25%
22/07/2017 - 29/07/2017
Cuccette: 6+1
1.580€ 1.185€/ 7 giorni
per person 169€/ 7 giorni
Cab.: 3 / WC: 1
Località: Athena
MARTINA
20%
Elan 331 1993
22/07/2017 - 05/08/2017
Cuccette: 6
1.300€ 1.040€/ 7 giorni
per person 173€/ 7 giorni
Cab.: 2 / WC: 1
Località: Zadar
UNIJE
15%
22/07/2017 - 29/07/2017
Cuccette: 8+2
2.190€ 1.862€/ 7 giorni
per person 186€/ 7 giorni
Cab.: 4 / WC: 2
Località: Sukošan