Uniti al mare, con la pioggia o con il sole

Uniti al mare, con la pioggia o con il sole
03/11/2015

Come abbigliarsi per navigare con ogni condizione meteorologica

Il tempo può essere piuttosto volubile quando si è in mare; equipaggiarsi per il viaggio si rivela molto impegnativo. Anche se prenotate una barca nel pieno dell'estate e tutte le previsioni meteo annunciano tempo stabile, non vi pentirete di esservi preparati ad ogni evenienza. In questo articolo troverete alcune linee guida per aiutarvi a prepararvi correttamente per la navigazione.

L'insidioso tempo estivo che batte il sole in astuzia

Sebbene l'estate sia generalmente caratterizzata da un tempo stabile, vi consigliamo di portare con voi delle cose che vi aiutino ad affrontare qualunque condizione incontriate sul vostro cammino. Oltre ai soliti vestiti, bisognerebbe sempre avere a portata di mano alcuni indumenti. Una camicia leggera, chiara, a maniche lunghe, vi proteggerà dagli inevitabili raggi solari. Mentre navigate, è spesso impossibile sfuggire al sole; scoprirete infatti che molte cose in mare possono riflettere i raggi solari, compresa la vostra barca; una camicia a maniche lunghe è quindi adatta a proteggervi da possibili scottature. Per lo stesso motivo, è necessario avere con sé un buon paio di occhiali da sole ed un cappello (se possibile provvisti di una cinghia per assicurarli alla vostra testa). Non sarebbe una cattiva idea nemmeno indossare delle scarpe idonee, per proteggere i piedi non solo dal sole, ma anche dalle superfici calde della barca. D'altro canto, mentre siete in mare potete aspettarvi che occasionalmente si sollevi una brezza fresca, soprattutto durante notte; portare con voi qualcosa per scaldarvi mentre girovagate sul ponte non sarebbe quindi una brutta idea.

Affrontare il freddo a bordo

Non possiamo che concordare con l'antico proverbio scandinavo: “Solo i vestiti sbagliati sono peggio del brutto tempo” e affermare che non vi è motivo per cui il freddo debba dissuaderci dalle nostre passioni nautiche. Equipaggiarsi per la navigazione in autunno o in inverno richiede in ogni caso più impegno dell'equipaggiamento estivo. Oltre ad indossare calzature antiscivolo, è importantissimo anche rimanere asciutti. Abiti umidi o bagnati, combinati con il freddo tempo ventoso, creano una situazione davvero spiacevole che può mettere seriamente a repentaglio la vostra salute. Fortunatamente, esiste un vasto assortimento di ottimo equipaggiamento da navigazione invernale, comprese giacche, pantaloni e guanti da navigazione impermeabili, stivali di qualità, e una protezione per la testa ben studiata. Se navigate durante le mezze stagioni, sarebbe bene vestirsi a strati, in modo da potersi facilmente adeguare alla temperatura climatica.

How to dress fotr sailing

La questione calzature

Abbiamo già parlato dell'importanza di indossare, per ovvie ragioni, suole antiscivolo durante la navigazione; ci sono però alcune altre cose da tenere a mente quando si scelgono le calzature. Il primo fattore è bene illustrato dalle istruzioni fornite dal Capitano Richard Brown al Principe Alberto d'Inghilterra nel 1851, quando lo ricevette a bordo della sua goletta America: “So chi siete, ma dovrete togliervi comunque le scarpe”. Sono abbastanza sicuro che tutti i proprietari di un'imbarcazione concorderanno con il parere del Capitano. Per questo motivo, indossare tacchi e calzature con le suole scure o colorate a bordo è decisamente da escludere. Tacchi di qualunque tipo possono danneggiare il pavimento della barca, mentre le suole colorate possono lasciare antiestetiche strisciate sul ponte.

Adesso veniamo ad un altro dibattito sulla salute, legato all'argomento: 'dire sì o no alle scarpe a bordo di una barca'. Siamo dell'opinione che entrambi i punti di vista abbiano dei pregi a loro favore. Per quanto riguarda la navigazione scalzi, le persone affermano di preferirla perché si sentono più stabili e liberi, avendo una miglior presa sulla superficie del pavimento. Questo approccio viene screditato dalle numerose prove fotografiche di talloni rotti o contusi. Infatti, sul ponte vi sono molti oggetti contro i quali potreste sbattere i piedi, rischiando di provocarvi delle contusioni o, ancor peggio, ferendovi! In conclusione, sosteniamo che la scelta dipende dalle preferenze e dall'agilità dell'individuo, ricordando però che, scegliendo di stare a piedi scalzi, dovrete comunque assicurarvi di avere delle scarpe da navigazione a portata di mano, per ogni evenienza.

Qualche consiglio in più

Che navighiate in estate o in inverno, munirvi di una crema per la protezione solare è fondamentale. Siamo tutti abituati al cocente sole estivo; ricordiamo però che anche d'inverno le giornate soleggiate possono rischiare di scottarci la pelle. Pertanto, è decisamente un'ottima idea avere a portata di mano della crema solare. Portate sempre con voi un cambio di abiti da navigazione di riserva, in quanto trascorrere la giornata indossando abiti umidi è tutt'altro che confortevole e potrebbe anche, come già detto, comportare seri rischi per la salute. Infine, se decidete di partecipare attivamente alla navigazione, il vostro motto dovrebbe essere 'semplificazione'. Se avete i capelli lunghi teneteli legati, cercate di avere sempre le mani libere ed evitate di indossare accessori penzolanti o abiti svolazzanti. In breve, evitate qualunque cosa possa agganciarsi alle numerose funi presenti sull'imbarcazione.

Applicate queste regole generali al vostro solito vestiario e sarete pronti per una piacevole e attiva gita in barca. In tal modo, sarete preparati ad ogni evenienza e sarete certi di avere un comandante meno brontolone, un equipaggio più allegro e, soprattutto, una barca bella e pulita. Come sempre, vi auguriamo un'esperienza di navigazione sicura ed eccitante!
 


0 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome: *

Email: *

Sito web:


Commento: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Inserisci il codice nel box di seguito:



KAVALINI
10%
Capelli 21 2017
11/04/2019 - 02/05/2019
1.000€ - 1.200€
900€/ 7 giorni
per person / 7 giorni
Località: Pula
KAVALINI
10%
Capelli 21 2017
11/04/2019 - 02/05/2019
1.000€ - 1.200€
900€/ 7 giorni
per person / 7 giorni
Località: Pula
GASTON
25%
Oceanis 35 2015
11/04/2019 - 02/05/2019
Cuccette: 6+2
1.190€ 893€/ 7 giorni
per person 112€/ 7 giorni
Cab.: 3 / WC: 1
Località: Split