Sui tetti di Lastovo

Sui tetti di Lastovo
24/11/2014

La costa meridionale dell` Adriatico è nota per la sua offerta ricca per diportisti, però, se lo spirito avventuroso è quello che non vi permette stare in pace, potete allontanarsi dalla costa e visitare questa posizione specifica. Circa 55 NM dalla costa di Dubrovnik, c'è l`arcipelago di Lastovo con le sue 46 isole. La principale e la più grande isola, Lastovo, sta in piedi nel cuore di arcipelago. Con una superficie di  42 km2, non è tra i principali isole croate, ma nonostante questo, Lastovo è sede di numerose attrazioni, i bellissimi luoghi e la tradizione interessante. Grazie alla storia militare, questo sito è diventato aperto al pubblico solo 15 anni fa. Questa situazione ha garantito la protezione delle risorse naturali, che sono oggi ancora protette con lo stato come un parco naturale. Tuttavia, a causa di questo stato, diportisti, arrivando sull'isola, sono obbligati a pagare l`importo giornaliere di € 2,70 a persona. Tutto questo, fa Lastovo sembrare una folle combinazione di bellezze naturali, storia militare e di valori tradizionali radicati.

Se ci si avvicina da nord-ovest si trova il porto principale in una baia Velji Lago con un adeguato numero di ormeggi ed ancoraggi. Sul lato settentrionale dell'isola sono situati i ancoraggi Mali Lago e Zaklopatica, a sud, si offre un ancoraggio a Skrivena Luka. Non perdetevi queste locationi. Inoltre di essere i ancoraggi, questi sono anche bei posti con una varietà di attrazioni, come il bunker abbandonato per sottomarini vicino alla baia Mali Lago.
 

Tradizione ripresa: fumari di Lastovo

Tra tutte le baie scintillanti, belle spiagge e il suono delle onde, luogo che attrae la maggior parte dell`attenzione, è più all`interno, il più grande insediamento sull'isola, la città di Lastovo. Per accedere questa posizione in modo più semplice è di fare l`ancoraggio nella baia di Sveti  Mihajlo e passegare per la città. Presso la baia si trova il Lučica (Piccolo Porto), una volta un piccolo villaggio di pescatori, oggi un sito storico protetto ben noto per la sua architettura in pietra. Per ottenere da Lučica a posto Lastovo si può percorrere la strada lastricata di 900 metri di lunghezza o arrivare con il sentiero lungo 400 metri attraverso il bosco, per coloro, che oltre le vastità del mare godono anche le distese verdi della terra. Un fenomeno particolare che attira interesse, nascosto tra le mura di Lastovo, infatti, è una espressione architettonica interessante: camini di Lastovo, noto localmente come 'fumari di Lastovo'. La scena che è difficile da descrivere in parole, questi camini discendono dai secoli 15 e 16, e si trovano in tutte le forme e dimensioni. Dalle strutture che somigliano ai torri, le gargolle che con la smorfia provocano i vicini, l`apperenza dei fumari di Lastovo è veramente variegata. Alcuni di questi comignoli arrivano con il proprio paio di corna! L'atto di mettere le corna sui camini in realtà è una vecchia tradizione per mantenere la famiglia lontano da malefici. I proprietari mettono le corna sui fumaioli dalla direzione da cui credono di venire le cattive intenzioni. Le corna sui fumari sono raramente legati alla vera stregoneria, ma piutosto ai vicini più fastidiosi e irritanti.

Camino in Lastovo

Tra le tante strutture interessanti, vero mistero sta nella provenienza di queste stravaganti espressioni architettoniche. Poiché non esistono fonti scritte di questo fenomeno, esiste una serie di teorie che vengono scambiate tra gli isolani. Alcuni credono che le strutture specifiche sono associate a forti venti in questa regione. Altri, a causa della comparsa specifica che assomiglia ai minareti orientali, dicono che un marinaio locale, dopo il ritorno dal Medio Oriente, aveva costruito camino sotto l'influenza dell'architettura araba. Si presume che gli altri abitanti dell'isola, affascinati dalla comparsa esotica, hanno preso questa idea e l`avevano ampliato l'isola, come la concorrenza nella costruzione più interessante, più buffa e camino più creativo. Questa di secoli presente tradizione è mantenuta anche oggi dagli abitanti orgogliosi di Lastovo.

Se siete un fan di siti come questo, è certamente una buona idea di navigare a Lastovo. Per la popolazione scarsa e la distanza dell'isola, Lastovo offre un'atmosfera serena e allegra e anche le molte opportunità per esplorare una varietà di tradizioni locali. Inoltre, se si prevede di includere l'Italia nel vostro percorso, Lastovo può servire come un eccellente sosta sulla strada tra la costa croata ed italiana. Se l'architettura specifica solleticata le vostre onde cerebrali, sicuramente vi goderete la ricerca della storia e delle tradizioni locali nella tranquilla dell'isola. Segnate Lastovo sulla mappa, non ve ne pentirete.
 

Lučica, isola di Lastovo, Croazia

Zaklopatica, isola di Lastovo, Croazia

Skrivena Luka, isola di Lastovo, Croazia


Autore: Natalija Borjanović
Foto: Tutte le foto possono essere utilizzate gratuitamente se con la pubblicazione mettete il link cliccabile del nostro sito. Su nostro profilo Flickr, è possibile trovare altre foto interessanti della costa croata e le isole in alta risoluzione che è possibile utilizzare nelle stesse condizioni.


0 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome: *

Email: *

Sito web:


Commento: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Inserisci il codice nel box di seguito:



KAVALINI
10%
Capelli 21 2017
11/04/2019 - 02/05/2019
1.000€ - 1.200€
900€/ 7 giorni
per person / 7 giorni
Località: Pula
KAVALINI
10%
Capelli 21 2017
11/04/2019 - 02/05/2019
1.000€ - 1.200€
900€/ 7 giorni
per person / 7 giorni
Località: Pula
GASTON
25%
Oceanis 35 2015
11/04/2019 - 02/05/2019
Cuccette: 6+2
1.190€ 893€/ 7 giorni
per person 112€/ 7 giorni
Cab.: 3 / WC: 1
Località: Split