Come lavorare dalla vostra barca a noleggio questa estate

Come lavorare dalla vostra barca a noleggio questa estate
16/08/2019

Avete noleggiato una barca a vela per trascorrere l'estate con la vostra famiglia, ma avete comunque del lavoro d'ufficio da sbrigare? Nonostante molti considerino le vacanze come un'occasione per staccare completamente dal lavoro, non tutti possono permetterselo. Grazie alla moderna facilità di spostamento e alla maggiore connettività è oggi più semplice lavorare da remoto, persino navigando in barca in luoghi effettivamente remoti. Ecco alcuni fattori da prendere in considerazione per assicurarvi di poter combinare facilmente lavoro e svago nella vostra vacanza.

Pianificate con anticipo

Il consiglio più importante è quello di ridurre la quantità di lavoro da svolgere durante le vacanze pianificando in anticipo ogni cosa e smaltendo gran parte del lavoro prima della partenza. Assicuratevi di riuscire a rispettare tutte le scadenze. Ai vostri clienti o al vostro capo non interessa si il motore della barca si rompe nel bel mezzo del Mar Adriatico o se avete problemi di ormeggio nel Mar Egeo. Inoltre, dedicate ogni giorno un tot di tempo al lavoro, in modo da essere sempre organizzati a da non perdervi le attività ricreative e il divertimento in famiglia.  Gestire le aspettative di chi viaggia con voi è un altro fattore fondamentale. Il resto dell'equipaggio si abituerà alla vostra routine e si adatterà facilmente se organizzerete tutto con chiarezza sin dall'inizio. Gestire le aspettative di clienti e colleghi di lavoro è altrettanto essenziale. Fate sapere loro che sarete semi-disponibili e che dovranno quindi contattarvi soltanto per questioni importanti. Dovrete inoltre pianificare il vostro itinerario di navigazione di conseguenza, assicurandovi di essere connessi nei giorni in cui sapete di averne più bisogno.

Procuratevi l'attrezzatura giusta

Avere con sè gli strumenti giusti è fondamentale e investire in essi può fare davvero la differenza. Per fortuna, al giorno d'oggi esistono numerosi accessori in grado di semplificarci la vita, permettendoci finalmente di poter lavorare anche durante una vacanza in barca. Più strumenti avrete con voi, e più semplice sarà restare connessi e lavorare a quel determinato foglio di calcolo. Non dovranno mancare un computer portatile potente e rapido, delle cuffie antirumore per le chiamate con i clienti e le conferenze, caricabatterie AC e DC, batterie di scorta per computer e cellulare, e custodia impermeabile per lo smartphone (questa vi permetterà anche di fare delle splendide foto subacquee, quando avrete finito di lavorare!).

Più grande sarà la barca che noleggerete, e più spazio avrete a disposizione per il vostro ufficio provvisorio. Il tavolo da pranzo potrebbe prestarsi a scrivania, ma dovrete essere in grado di mettere via tutto durante la navigazione.

Connettività

Restate connessi mentre navigate. La spina dorsale di ogni lavoro in remoto è la connessione internet, che si tratti di rete dati mobile o Wi-Fi. Le esigenze internet sono diverse per ognuno e dipendono dal tipo di lavoro che dovete svolgere. Adottando le misure giuste, è possibile restare sempre connessi. Se noleggiate una barca in un paese sul Mediterraneo, come Croazia, Grecia o Italia, la connessione Wi-Fi sarà abbastanza buona, anche se un po' meno potente rispetto al resto d'Europa. È difficile determinare la qualità delle reti Wi-Fi nei vari luoghi. La maggior parte delle marine in Grecia e Croazia offre una connessione Wi-Fi, ma essendo difficile fornire un buon servizio Wi-Fi la qualità delle connessioni è spesso variabile. Alcune barche a noleggio dispongono di connessione Wi-Fi tramite rete mobile 3G, quindi chiedete alla compagnia quando prenotate la vostra barca. Il roaming è gratuito in tutta Europa, quindi i costi dei dati saranno gli stessi che a casa vostra, tuttavia il segnale tende ad indebolirsi a mano a mano che vi allontanate dalle coste.

Avere una connessione di "emergenza" è fondamentale, specialmente se navigate in zone remote. In questo caso potete usare il vostro cellulare come Hotspot. Potrebbe essere molto utile investire in degli amplificatori di segnale per il Wi-Fi in porto e per la rete mobile cellulare.

Quando restate in porto per un paio di giorni e avete davvero bisogno di darci dentro col lavoro, potete cercarvi un angolino tranquillo. Al giorno d'oggi si è molto diffusa la moda degli spazi di lavoro condivisi, aree in cui le persone possono riunirsi per lavorare anche quando sono in trasferta. Questi spazi sono presenti nelle maggiori città e porti, e possono essere individuati con una rapida ricerca sul web. La vostra famiglia potrà esplorare i borghi medievali, i parchi naturali e i porti, mentre voi continuerete con il vostro lavoro. In alternativa, le biblioteche sono spesso uno dei luoghi migliori per lavorare in un ambiente tranquillo.

Opportunità di stbailire nuove collaborazioni

Non sottovalutate mai le opportunità di collaborazioni lavorative che possono crearsi durante una vacanza in barca a vela. Conoscere altri appassionati di vela potrebbe spianare la strada a nuove collaborazioni, partnership commerciali e vendite. Di solito in vacanza siamo tutti più aperti e rilassati. Creare nuovi legami personali e professionali è più semplice e divertente, e potrebbe anche portare a qualcosa di proficuo per il futuro, una volta ritornati a casa.

Infine, ricordate che prendersi una pausa è spesso il modo migliore per servire i propri clienti e la propria società. Tutti sanno che sforzarsi e stancarsi troppo non aiuta la mente ad elaborare nuove idee e strategie. Una vacanza in barca all'aperto sotto il sole potrebbe essere la chiave per sbloccare un flusso di idee che potrebbe migliorare notevolmente la vostra posizione lavorativa. Non dimenticate quindi di staccare la spina di tanto in tanto, e godetevi un po' di tempo all'ombra delle vele.


0 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome: *

Email: *

Sito web:


Commento: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Inserisci il codice nel box di seguito:



Sunrise II
30%
Bavaria 34 2001
22/08/2020 - 29/08/2020
Cuccette: 6+2
1.500€ 1.050€/ 7 giorni
per person 131€/ 7 giorni
Cab.: 3 / WC: 1
Località: MURTER
SAGITARIUS
30%
Elan 431 1996
22/08/2020 - 29/08/2020
Cuccette: 8
1.630€ 1.141€/ 7 giorni
per person 143€/ 7 giorni
Cab.: 4 / WC: 3
Località: Vodice
ESPRESSO I
30%
22/08/2020 - 29/08/2020
Cuccette: 4+2
1.260€ 882€/ 7 giorni
per person 147€/ 7 giorni
Cab.: 2 / WC: 1
Località: Vodice