Come fare le valigie per una vacanza in barca

Come fare le valigie per una vacanza in barca
26/11/2016

Scegliere la destinazione. Fatto. Conferme da parte di amici e parenti. Fatto. Cercare e prenotare imbarcazione a noleggio. Fatto. Ora: cosa mettere in valigia?

Fare le valigie per una vacanza in barca è piuttosto facile. Per fortuna, la vita in barca è semplice e richiede pochi oggetti diversi da quelli che portereste con voi durante una vacanza tradizionale. Un borsone in tela sarà perfetto: morbido e facile da stivare una volta a bordo.

Cosa NON portare

Nonostante oggi alcune imbarcazioni siano fornite di convertitori di corrente per elettrodomestici (controllate comunque con la compagnia di noleggio), non vorrete certo diventare matti per colpa dell’asciugacapelli o della piastra per allisciarli. Questo tipo di apparecchi, infatti, può scaricare la batteria della barca; pertanto, vi consigliamo metodo di asciugatura più tradizionali. Infatti, il look migliore da sfoggiare durante una vacanza estiva in barca è quello spettinato: i capelli asciugati in modo naturale dell’aria salmastra sono la cosa migliore!

Anche le scarpe con il tacco dovrebbero rimanere a casa, in quanto in grado di danneggiare il ponte, oltre a complicare inutilmente la salita e la discesa dalla barca, rendendovi certamente poco eleganti! Lo stesso vale per le scarpe a suola scura, che macchiano il ponte. Due paia di scarpe dovrebbero essere sufficienti: un paio di scarpe chiuse da portare sul ponte e un paio d’infradito o ciabattine da spiaggia.

La possibilità di portare con sé oggetti di valore dovrebbe essere ponderata con attenzione. Nonostante siano abbastanza sicure, si tende in genere a lasciare le barche aperte alla sera e, affinché non capiti nulla di spiacevole, vi consigliamo di lasciare a casa i vostri insostituibili cimeli di famiglia!

Costumi da bagno e vestiti semplici sono gli indumenti migliori da indossare a bordo. In molti affermano di utilizzare molto meno di quanto hanno portato con sé, quindi scegliete quello che pensate possa servirvi e mettetene in valigia solo la metà!

Le cose essenziali

Vanno certamente messe in valigia per prime le cose essenziali: i documenti personali, come un passaporto valido, i biglietti dell’aereo e la mappa dell’itinerario, i certificati di assicurazione medica, la patente, dei contanti nella valuta locale e una carta di credito/debito. Avere un borsone dotato di tasca con cerniere bloccabili (con lucchetto o serratura) sarà di grande aiuto.

Articoli da bagno e farmaci

Anche in questo caso pensate in piccolo, senza perdere di vista la comodità. Una piccola borsa da bagno da appendere e dotata di uno specchio incorporato sarà utile nei casi in cui lo spazio scarseggi. Potrete appenderla sul lato della vostra cuccetta.

Dovrete portare con voi tutti i normali prodotti per l’igiene, ma in confezioni di dimensioni ridotte. Si consiglia inoltre di portare shampoo, balsamo e gel naturali che non inquinino il mare danneggiando le forme di vita marine.

Sarà fondamentale portare un kit per il pronto soccorso che comprenda: pillole per il mal di mare (nel caso in cui temiate di non resistere al moto ondoso), repellente per insetti e antistaminici (nel caso di punture d’insetto e morsi), e farmaci che assumete regolarmente (tutti quelli che potete portare). Le emergenze accadono; in quel caso potreste rivolgervi ad un farmacista locale, ma sappiate che le barriere linguistiche potrebbero complicare la comunicazione. Un collirio e del burro cacao saranno molto utili dopo essere rimasti immersi in acqua per tutto il giorno. Inoltre, se lo ritenete necessario, portate con voi anche qualcosa che vi aiuti a dormire.

Protezione dagli elementi

Una delle prime cose cui pensare è senza dubbio la vostra pelle. Vi serviranno un paio di buoni occhiali da sole (con cordino per evitare che vi cadano, magari in mare), un cappello (che non voli via), una crema ad alta protezione, del burro cacao per le labbra e un sarong.  Un’intera giornata a veleggiare in mare aperto, con poco riparo dai raggi solari, farà pagare alla vostra pelle un caro prezzo; portate quindi con voi una crema all’aloe o una buona lozione doposole, che possa lenire la vostra pelle in caso di scottature.

Sarà importante anche portare con sé, abiti impermeabili, in caso di tempeste estive o acquazzoni, e felpe e pantaloni felpati per le serate più fredde.

Se siete sensibili ai rumori e alla luce, consigliamo di portare anche tappi per le orecchie e una mascherina per gli occhi.

Gadget

Ricaricare il cellulare di tutto l’equipaggio a bordo potrebbe essere difficile. Si raccomanda pertanto di portare una batteria in più di ricambio per il telefono, oltre ad un carica batterie da 12 volt (carica batterie da macchina) per ricaricare i dispositivi a bordo, possibilmente ad energia solare.

Non vorrete poi scordare a casa la vostra fotocamera digitale o impermeabile, con tanto di scheda di memoria e carica batterie, il vostro iPod, iPhone, o aggeggio magico che vi permetta di ascoltare un po’ di musica a bordo. Si consiglia di portare anche un adattatore a due pin, che vi permetterà, all’occorrenza, di ricaricare le batterie al porto.

Se siete amanti dei libri, un lettore di libri elettronici con protezione impermeabile si rivelerà il sistema di lettura più comodo.

E infine la barca

Dopo aver prenotato la barca, avrete bisogno di portare con voi la vostra licenza di skipper, un diario (se state registrando le miglia nautiche percorse) e un Manuale dello Yacht e Guida ai porti. Tutto il necessario per la navigazione dovrebbe esser messo a disposizione da che vi noleggia la barca.

Pronti a salpare

Ricordate che lo spazio è fondamentale, soprattutto a bordo di una barca. Le vacanze in barca rappresentano una soluzione rilassante e semplice, quindi tenetene conto quando fate le valigie. Se terrete conto di tutte queste informazioni basilari, sarete pronti per partire!

 

Lista per lui

- 5 magliette o canotte,
- 3 paia di pantaloncini
- 2 mute/costume da bagno
- 1 paio di pantaloni
- 1 camicia a manica lunga
- 5 paia di mutande
- 2 paia di calzini
- Scarpe da portare sul ponte
- Ciabatte o infradito
- Giacca leggera, maglioncino
- 2 asciugamani – meglio se in microfibra

Lista per lei

- 5 vestiti
- 2 mute/costume da bagno
- 3 magliette
- 2 paia di pantaloncini
- 1 paio di leggings
- 2 reggiseni
- 5 paia di mutande
- 1 paio di calzini
- 1 sciarpa
- 1 giacca leggera
- 1 sarong or cover up
- 2 asciugamani – meglio se in microfibra
- 1 paio di scarpe da portare sul ponte
- 1 paio di ciabatta o infradito
- 1 paio di sandali


0 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome: *

Email: *

Sito web:


Commento: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Inserisci il codice nel box di seguito:



BIBI
15%
Dufour 34 2005
02/03/2019 - 09/03/2019
Cuccette: 6+2
700€ 595€/ 7 giorni
per person 74€/ 7 giorni
Cab.: 3 / WC: 1
Località: Kaštela
SEXY
15%
Dufour 34 2005
02/03/2019 - 09/03/2019
Cuccette: 6+2
700€ 595€/ 7 giorni
per person 74€/ 7 giorni
Cab.: 3 / WC: 1
Località: Kaštela
23%
Bavaria 36 2002
02/03/2019 - 09/03/2019
Cuccette: 6+2
800€ 616€/ 7 giorni
per person 77€/ 7 giorni
Cab.: 3
Località: Sukošan