Creta

CRETA è la più grande e splendida tra le isole greche, e costituisce l’avamposto più a sud d’Europa. Sono pochi i marinai e i noleggiatori di barche che si spingono più a sud. Questa popolare destinazione è caratterizzata da alti monti spaccati da gole spettacolari, strani altopiani, linee costiere a strapiombo sul mare, grotte, e candide spiagge sabbiose.


 


Fu a Creta che nacque l’antica civiltà minoica, una delle prime d’Europa; in seguito l’isola fu soggetta a diverse occupazioni e guerre nel corso dei secoli. Creta offre ai suoi visitatori numerose attrazioni naturali e culturali.


 


La costa settentrionale di Creta si è sviluppata per accogliere i turisti ed è molto affollata nei mesi estivi. La cosa migliore da fare in zona è trascorrere la giornata a veleggiare di costa in costa, da un porto all’altro. I noleggiatori di barche troveranno porti e marinerie ben organizzate, ma pochi ancoraggi naturali. La costa meridionale, un tempo rifugio degli escursionisti, si sta sviluppando rapidamente e molte delle sue migliori spiagge sono raggiungibili solo in barca. La costa occidentale rimane invece selvaggia e aspra.


Si raccomanda di veleggiare attorno a Creta solo a marinai ed equipaggi esperti, mentre le persone con minore esperienza farebbero meglio a trattenersi nei paraggi della costa centro-settentrionale. I periodi migliori per navigare sono maggio/giugno e settembre/ottobre, quando il clima è più calmo.


 


In luglio e agosto le condizioni di navigazione per le barche non sono delle migliori, dato che i venti “meltemi” soffiano quasi ogni giorno da nord-est a ovest e da nord-ovest a est. Solitamente di forza 5 o 6, questi venti possono intensificarsi fino a raggiungere forza 7 o 8. L’effetto dei meltemi sugli stretti situati a ciascuna estremità di Creta può portare, in questa stagione dell’anno, a mare molto mosso, con onde che raggiungono anche i 3 o 4 metri di altezza; il vento ha generalmente un grado o due di forza in più sulla scala Beaufort rispetto alle previsioni.


 


La costa meridionale è notoriamente pericolosa quando spirano i venti estivi, in quanto le sue alte montagne danno origine a potenti tempeste catabatiche.


Riferimenti

Mauro Bertoldini
“Tutto bene, grazie, alla prossima! Mauro”
Oceanis 38.1
2018-07-21
Località: Sukošan
Domenico Lo Bianco
“Salve Tatjana Si dierei che siamo stati soddisfatti grazie Cordiali Saluti Domenico”
Oceanis 31
2018-06-30
Località: Split
Sergio Valenti
“La vacanza e andata bene!!appena riesco mando il film con le t-shirt, di nuovo grazie”
Bavaria 44
2018-06-30
Località: KRK

Blog Notizie recenti

Le migliori mete Europee per la vela nel 2019
21/04/2019
Sognate di cominciare il nuovo anno a bordo di una barca a vela? Bene, avete l’imbarazzo della scelta! Chi desidera una vacanza in mare...
Heroes Nearby, Eroi nelle Vicinanze: una rete di sicurezza perfetta per la comunità di yachting
12/03/2019
Potete immaginare delle situazioni in mare in cui potreste avere urgentemente bisogno di assistenza da parte di un altro boater nelle vic...
I venti greci
08/02/2019
Nei tempi antichi, il “signore dei venti” era il dio Eolo, divenuto famoso grazie all’Odissea di Omero. Eolo è stato spesso associ...
Novità! Rotte di navigazione interattive e itinerari consigliati
29/03/2019
Recentemente abbiamo aggiunto due nuove funzioni al nostro sito web: - Pianificazione delle rotte di navigazione - Itinerari consig...
Yacht Rent è un membro del Yacht Pool - che cosa significa questo per voi?
13/11/2018
La nostra agenzia di yacht charter è un titolare certificato di Yacht Pool Assicurazione contro insolvenza per il 2019, che per tutti i ...
International Charter Expo 2018
09/11/2018
L'agenzia Yacht Rent e stata un orgoglioso membro di B2B International Charter Expo 2018, che si e tenuta quest'anno a Zaga...