Tessaglia

La prefettura e la zona costiera della TESSAGLIA, troppo spesso sottovalutate, ospitano i pinnacoli dall’aspetto alieno di METEORA e la PENISOLA DEL PELION, un rigoglioso paradiso che crea la stupenda baia di PAGASITIKOS, un sogno da veleggiare.


 


La città costiera di VOLO è un centro vivace: ha un grande porto, interessante vita notturna e, come dicono alcuni, i migliori antipasti di mare meze di tutta la Grecia! Volo rappresenta un’ottima base per esplorare la baia di Pagasitikos, Eubea, e le isole Sporadi.


 


Mentre la costa rocciosa orientale di Pelion è esposta al Mar Egeo e alla piena potenza dei venti estivi “meltemi”, la serena baia di Pagasitikos offre la giusta protezione a chi desidera esplorare la zona in barca a vela. AFISSOS è una meta popolare, mentre vicino alla baia sorge il piccolo villaggio di HORTO, ottimo per gli ancoraggi. MELINA è affollata di turisti e rappresenta forse l’ultima fermata per fare provviste prima di veleggiare verso sud. Meno battuta è invece TRIKERI, una piccola isola con uno splendido monastero e alcune taverne di pescatori lungo il molo. AGIA KIRIAKI è l’ultima fermata della penisola del Pelion. Si tratta di un piccolo e tranquillo villaggio di pescatori frequentato soltanto da sommozzatori, escursionisti, e viaggiatori indipendenti. PLATANIAS, che circonda la punta meridionale del Pelion e ne segue la linea costiera, costituisce una meta popolare con belle spiagge, siti per praticare sport marini, e un porto. Da qui si possono vedere le Sporadi, raggiungibili in barca a vela in un giorno.


Le condizioni di navigazione nella Baia di Pagasitikos sono buone e adatte sia per i novellini che per i marinai più competenti. Bisogna tuttavia stare in allerta nei confronti di forti raffiche provenienti dalle montagne della terraferma o da venti locali che spesso non vengono rilevati dalle stazioni meteorologiche. Sono presenti numerosi ancoraggi sicuri. Circumnavigando la penisola ad Agia Kiriaki potrete incontrare i venti “meltemi” che soffiano da N/NO. Solitamente più intensi durante il pomeriggio, si sollevano a mezzogiorno e si placano verso sera. La costa orientale della penisola è complessa e si sconsiglia di veleggiare più a nord quando soffiano i venti estivi.


Riferimenti

Mauro Bertoldini
“Tutto bene, grazie, alla prossima! Mauro”
Oceanis 38.1
2018-07-21
Località: Sukošan
Domenico Lo Bianco
“Salve Tatjana Si dierei che siamo stati soddisfatti grazie Cordiali Saluti Domenico”
Oceanis 31
2018-06-30
Località: Split
Sergio Valenti
“La vacanza e andata bene!!appena riesco mando il film con le t-shirt, di nuovo grazie”
Bavaria 44
2018-06-30
Località: KRK

Blog Notizie recenti

Le migliori mete Europee per la vela nel 2019
21/04/2019
Sognate di cominciare il nuovo anno a bordo di una barca a vela? Bene, avete l’imbarazzo della scelta! Chi desidera una vacanza in mare...
Heroes Nearby, Eroi nelle Vicinanze: una rete di sicurezza perfetta per la comunità di yachting
12/03/2019
Potete immaginare delle situazioni in mare in cui potreste avere urgentemente bisogno di assistenza da parte di un altro boater nelle vic...
I venti greci
08/02/2019
Nei tempi antichi, il “signore dei venti” era il dio Eolo, divenuto famoso grazie all’Odissea di Omero. Eolo è stato spesso associ...
Novità! Rotte di navigazione interattive e itinerari consigliati
29/03/2019
Recentemente abbiamo aggiunto due nuove funzioni al nostro sito web: - Pianificazione delle rotte di navigazione - Itinerari consig...
Yacht Rent è un membro del Yacht Pool - che cosa significa questo per voi?
13/11/2018
La nostra agenzia di yacht charter è un titolare certificato di Yacht Pool Assicurazione contro insolvenza per il 2019, che per tutti i ...
International Charter Expo 2018
09/11/2018
L'agenzia Yacht Rent e stata un orgoglioso membro di B2B International Charter Expo 2018, che si e tenuta quest'anno a Zaga...