Basi di noleggio Grecia

Andare a vela è uno dei modi più piacevoli per scoprire la miriade di isole, pittoreschi villaggi di pescatori e baie remote della Grecia. Le isole greche più grandi e cosmopolite presentano spiagge spettacolari popolate da amanti del sole e della vita notturna. Anche le zone meno note e più tranquille del paese sono facilmente accessibili, specialmente in barca.


Le strutture delle marine greche sono migliorate enormemente negli ultimi anni. Vi sono infatti 22 marine che mettono a disposizione un totale di 6661 postazioni di ormeggio e che offrono ottimi servizi a prezzi ragionevoli. Molte di queste marine sono state premiate con la Bandiera Blu per la loro aderenza agli standard europei di gestione  ambientale. Le marine greche sono solitamente situate in luoghi comodi da raggiungere e prossimi ad aeroporti e servizi.


Molte marine presentano acque abbastanza profonde da offrire postazioni di ormeggio adatte ai mega yacht e servizi a cinque stelle. La maggior parte delle marine sono protette da porti naturali o frangiflutti; esse si concentrano soprattutto nella zona di Atene, dove si trova circa il 50% delle postazioni di ormeggio greche localizzate lungo le coste dell’Attica. In queste marine potrete accedere a servizi di riparazione e ottenere pezzi di ricambio difficili da reperire altrove.


È possibile incontrare delle difficoltà nel reperire l’acqua nelle zone e nei porti più remoti, specialmente nell’affollata e arida stagione estiva. In questo caso si consiglia di portare delle scorte di acqua a bordo.


Esistono diversi centri noleggio in Grecia da cui poter iniziare una vacanza in barca, ognuna dedicata ad una diversa zona da esplorare. La maggior parte di essi si trova in marine ben organizzate che offrono vari servizi e mettono a disposizione postazioni di ormeggio invernali. Le principali basi di noleggio barche che danno accesso al Golfo Argosaronico si trovano ad Atene, Laurio e Calamata. Per quanto concerne le rinomate isole Cicladi, i luoghi più popolari in cui prendere una barca a noleggio sono Paro, situata al centro del complesso, Micono (Mykonos) e Siro (Syros), mentre per visitare le coste turche e le isole del Dodecanneso si possono noleggiare delle barche a Coo (Kos) e Rodi. L’isola di Creta non offre molte opzioni di noleggio barche in quanto geograficamente separata dalle altre isole e difficile da raggiungere in barca a vela.


La base di noleggio per le Isole Sporadi si trova sull’isola di Sciato (Skiathos), mentre quella per le Isole Egee si trova a Samo (Samos). Lungo la costa occidentale della Grecia, nel Mar Ionio, si trovano le sette Isole Ionie; per poterle esplorare, è possibile noleggiare una barca sulle isole di Leucade (Lefkas) o Corfù.


A parte le postazioni di ormeggio interne alle marine, vi sono circa 3000 posti messi a disposizione dai porti greci. Molti porti, fatta eccezione per quelli commerciali, presentano ormeggi essenziali con servizi e strutture basilari. Queste postazioni di ormeggio sono solitamente distribuite lungo moli e argini dove le imbarcazioni turistiche possono ormeggiare dopo aver pagato le dovute tasse portuali.


Ovviamente, è possibile anche ormeggiare in qualche bel villaggio di pescatori; qui l’ormeggio è solitamente gratuito ma non comprende alcun servizio.


I prezzi per l’ormeggio giornaliero nelle marine variano in base alla stagione, alle dimensioni dell’imbarcazione e alla marina scelta. Il periodo più caro è l’alta stagione, che va dal primo di aprile al 31 settembre. I prezzi di ormeggio per una barca a vela lunga 10-12 m variano da circa 37 a 90 euro al giorno. La tariffa per barche a vela più grandi, lunghe tra i 14 e i 16 metri, è di circa 75-100 euro. Si consiglia di contattare le singole marine per ottenere informazioni più accurate sui prezzi.


Il prezzo dell'ormeggio dei catamarani viene principalmente calcolato moltiplicando la lunghezza della barca per 1,5 e i prezzi variano da marina a marina. Le marine più popolari sono anche le più care; per chi naviga in sola andata o con un noleggio prolungato, i weekend sono perfetti per ormeggiare nelle marine delle isole, in quanto nei fine settimana sono meno affollate.


Affina la ricerca o imposta le date per elencare i prezzi più precisi per i periodi selezionati
Mostra:
Ordine da:

Blog   Notizie recenti

14/04/2022
Il cantiere Monachus Yachts si trova nella zona industriale del comune di Muć in Dalmazia, a circa 30 chilometri da Spalato (Split) nell’entroterra, sulla costa adriatica della Croazia. È lì, nell'ambiente controllato del loro stabilimento di produzione, che fabbricano e producono imbarcazioni.
15/03/2022
Crociera verso l’ACI Marina, Rovigno:Arrivando da nord, ci siamo avvicinati all'ACI Marina tra l'isola di Santa Caterina e il molo del porto della città, alla cui estremità c'è un faro. Abbiamo aggirato con prudenza la secca segnalata da una boa gialla e nera.
22/02/2022
Yacht Rent è titolare del certificato Yacht Pool, che è una garanzia di buoni risultati commerciali. Solo aziende verificate e rilevant ...
“Si tutto bene, barca che per essendo vecchiotta andava molto bene a vela”
Saverio Petrilli
Salona 38
2021-07-17
Località: Split
“Riguardo la barca e il servizio di charter direi che siamo soddisfatti . La barca era in ottimo stato ( per questo cerchiamo sempre di noleggiare barche nuove )”
Francesco Biondani
Dufour 460 GL
2019-09-21
Località: Lavrion
“la nostra vacanza è andata bene e la ringrazio per la sua sempre preziosa consulenza”
Marcello Bellotti
Bavaria 40 Cruiser
2018-08-11
Località: Sukošan
“Tutto bene, grazie, alla prossima! Mauro”
Mauro Bertoldini
Oceanis 38.1
2018-07-21
Località: Sukošan
“esperienza ottima, barca ok”
Davide Urso
Sun Odyssey 42i
2018-06-09
Località: Biograd na moru
“Il personale si è mostrato pronto e preparato, abbiamo molto apprezzato i brevissimi tempi di attesa per le pratiche di check.”
Loris Da Ros
Elan 431
2017-08-19
Località: Kaštela